5 sport più antichi del mondo

Altre storie i 5 sport più antichi del mondo

Qual e ‘ il tuo sport preferito ? Sapevi che alcuni sport sono stati praticati fin dall’anno 7.000 AC ? Per la ricreazione, la salute e la competizione, le persone sono coinvolte nello sport da molti secoli. Infatti, un certo numero di sport ancestrali non hanno perso nulla in popolarità oggi e probabilmente non andrà mai fuori moda. Vi presentiamo i 5 sport più antichi della storia… che sono ancora praticate oggi ! Il tuo sport preferito e ‘ sulla lista ?

5 sport più antichi del mondo

Il Wrestling è considerato uno degli sport più antichi del mondo. Come faccio a saperlo ? I famosi dipinti rupestri di Lascaux, in Francia, hanno più di 15.300 anni e raffigurano uomini che combattono. Infatti, dipinti con modelli di wrestler sono stati scoperti in tutto il mondo, alcuni risalenti al 7000 A.C. in Mongolia, altri al 6000 A. C. in Libia e nelle grotte preistoriche anche in Giappone. Un frammento di papiro è stato trovato con iscrizioni riguardanti le regole della lotta, e risale all’anno 100-200 D.C. e, dopo tutto questo tempo, la lotta rimane uno degli sport popolari del mondo.

Esecuzione

Non sorprende che la corsa faccia parte di questa top 5 nel senso che è lo sport più accessibile. La corsa è una competenza umana universale e probabilmente rimarrà così per sempre. Era l’unico sport sul programma dei primi Giochi Olimpici in 776 B. C. Questo sport è stato poi diviso in quattro categorie di corse.

Esecuzione

Il giavellotto giavellotto è uno degli altri sport da annoverare tra le discipline dei Giochi Olimpici, e questo fin dalle prime edizioni. È ancora un evento ai Giochi Olimpici moderni. Si tratta di uno sport atletico che prevede il lancio di un giavellotto il più lontano possibile. Il primo lancio di giavellotto è stato introdotto alle Olimpiadi 708 B. C., ma non è stato incluso nei Giochi Olimpici Moderni fino al 1906. Originariamente, le lance utilizzate in questo sport erano molto più leggere di quelle utilizzate oggi.

PoloLe polo è uno sport che è stato praticato per la prima volta durante il periodo dell’Impero persiano in Asia centrale, in particolare dagli imperatori stessi. Polo è uno sport di squadra giocato a cavallo dove entrambe le squadre devono segnare punti colpendo una piccola palla di legno per riportarla in rete. La prima prova documentata dell’esistenza dello sport risale al 316 D.C. Il gioco come lo conosciamo oggi è stato sviluppato in India, poi sotto il giogo Dell’Impero britannico, dove il primo polo club è stato istituito nel 1833.

Hockey

Le origini dell’hockey risalgono all’antica Grecia. Immagini di persone che giocano con un “lacrosse” curvato e una palla sono stati scoperti risalente a 600 B. C. Il primo nome dato a questo sport era “shinty” e la prima volta che la parola “hockey” è stato usato è stato in 1363 da Re Edoardo III d’Inghilterra. Quando l’Impero Britannico si espanse oltreoceano nel XIX secolo, introdusse il gioco nelle sue nuove terre, contribuendo alla sua immensa popolarità in tutto il mondo.

Quindi, la prossima volta che si partecipa o partecipa a un gioco in una di queste discipline, cercare di ricordare quanti secoli così tante persone sono stati in grado di praticarli prima di voi ! Questi aneddoti si riferiscono al tuo sport preferito ? Date un’occhiata alle nostre aste di Souvenir sportivi e ricevete oggetti emblematici dai vostri sport preferiti ora. O forse sei in possesso di souvenir sportivi che vuoi vendere ? E ‘ molto semplice metterli all’asta qui su Catawiki. Per iniziare basta registrarsi come venditore.

L’importanza dei Giochi Olimpici

L’importanza dei Giochi Olimpici. Dalla sua creazione, più di 2.700 A. C., I Giochi Olimpici hanno assunto un ruolo chiave nella vita dei Greci. Per farsi un’idea, le competizioni riuscirono a fermare le guerre tra le città, in un rituale chiamato”tregua sacra”. In seguito, dopo il tentativo del Barone de Coubertin di rianimare lo spirito delle prime competizioni, i Giochi Olimpici divennero un evento globalizzato di grande importanza in tutto il mondo.

L'importanza dei Giochi Olimpici

Un esempio di questo è la sua bandiera, che rappresenta l’Unione dei cinque continenti. Quando sono stati celebrati i primi Giochi Olimpici dell’Era moderna, era destinato solo a tenere un evento che ha riunito poche centinaia di persone che praticavano lo sport come attività di tempo. Poco sapeva Il Barone de Coubertin che la competizione sarebbe diventata uno dei principali eventi culturali del pianeta, superando, senza dubbio, i limiti dello sport.

La notorietà dei Giochi Olimpici, creata dal suo carattere simbolico e dalla sua dimensione materiale, ha fatto dell’evento la tappa di numerose manifestazioni politiche nel corso del XX secolo. alcuni esempi: alle Olimpiadi di Berlino del 1936, Adolf Hitler rifiutò di riconoscere le vittorie dell’atleta nero americano Jesse Owens; alle Olimpiadi di Monaco (1972), un attacco di un gruppo terroristico palestinese uccise 11 atleti israeliani.; gli Stati Uniti rifiutarono di partecipare ai Giochi di Mosca (1980), e L’URSS, i Giochi Olimpici di Los Angeles (1984), in un chiaro contesto della Guerra Fredda.

L'importanza dei Giochi Olimpici

I Giochi Olimpici possono fornire un significativo progresso economico per la città e il paese ospitante della manifestazione. Anche se la richiesta per il megaevento richiede una serie di responsabilità, soprattutto in relazione alle infrastrutture delle città candidate, i benefici economici generati dai giochi sono molto più grandi degli investimenti stessi per la sua realizzazione.

La proiezione della città e del paese ospitante dell’evento è tale da essere in grado di provocare profondi e permanenti cambiamenti socio-economici positivi. L’attrazione dei turisti provenienti da diverse parti del mondo apporta miglioramenti strutturali permanenti, come la rete di trasporto, Gli alloggi e le strutture sportive. Per non parlare dei numerosi nuovi posti di lavoro generati direttamente o indirettamente attraverso l’evento.

Giochi Olimpici

Considerato il più grande evento sportivo del pianeta, I Giochi Olimpici mirano a stimolare una sana competizione tra i popoli dei cinque continenti. Come disse Il Barone de Coubertin (Pierre de Coubertin), considerato il fondatore dei Giochi Olimpici moderni, “non è importante vincere, ma competere. E con dignità.”

Giochi Olimpici

Storia

Secondo la mitologia greca, L’eroe Ercole creò le Olimpiadi intorno al 2.500 a. c.Nell’antica Grecia per onorare suo padre, Zeus. Tuttavia, i primi record storici delle Olimpiadi sono il 776 A.C., quando gli atleti vincitori hanno cominciato ad avere i loro nomi registrati.

A quel tempo, i re di Ilia, Sparta e Pissa si allearono in modo che, durante i giochi, ci sarebbe stata una tregua sacra in tutta la Grecia. L’Alleanza si tenne al tempio di Hera, situato al Tempio di Olympia. E ‘l’origine del termine “Olimpiadi”.”

Era Moderno

Atene fu la città che ospitò la prima Olimpiade dell’Era moderna, nell’aprile 1896, con delegazioni provenienti da 14 paesi. In totale, 241 atleti hanno partecipato a nove gare.

Da allora, i Giochi Olimpici si sono tenuti ogni quattro anni, ad eccezione del 1914 e del 1918 e del 1939 e del 1945, quando si è svolta rispettivamente la prima e la seconda guerra mondiale.

Top 10 sport più popolari nel mondo

Sport è sinonimo di salute, divertimento e tempo libero, e in questa selezione sono i 10 sport più popolari al mondo. La varietà è impressionante, e alcuni richiedono maggiore sforzo dei piedi, Altri delle mani, pugni, testa. Gli sport si combinano con diversi ambienti per l’esecuzione, come acqua, erba, terra o aria.

Top 10 sport più popolari nel mondo

Le modalità diventano così comuni tra le persone, che è molto raro trovare qualcuno che non ha mai praticato alcun tipo di sport. Anche i più esotici si sono diffusi intorno al pianeta, come quelli invernali, comunemente praticati sul ghiaccio. Vedere anche gli sport più costosi al mondo. 

Le modalità diventano così comuni tra le persone, che è molto raro trovare qualcuno che non ha mai praticato alcun tipo di sport. Anche i più esotici si sono diffusi intorno al pianeta, come quelli invernali, comunemente praticati sul ghiaccio. Vedere anche gli sport più costosi al mondo.

Il basket è uno sport dominato dagli americani, soprattutto NBA, L’American Basketball Association, che ha posizionato questo sport ad un livello che la maggior parte degli altri paesi non può tenere il passo. È ampiamente praticato dai giovani di tutto il mondo, ma negli Stati Uniti c’è la più grande base di praticanti. Per il Brasile, il basket è stato ispirato dalla NBA con la creazione della National Basketball League (NBB). E ci sono circa 400 milioni di praticanti di questo sport in tutto il pianeta, essendo popolare come il calcio.

Top 10 sport più popolari nel mondo

Questo è uno degli sport più costosi al mondo, generalmente legato alla ricchezza, poiché i suoi campi sono installati all’interno di super lussuosi Club, e occupa l’ottava posizione in questa selezione. Anche se è segmentato, questo sport presenta circa 400 milioni di tifosi in tutto il mondo, e solo negli Stati Uniti ci sono 17.000 campi da golf.

Il Baseball è ampiamente praticato negli Stati Uniti, Corea del Sud, Canada, Giappone, Messico e Cuba. La stima è che ci sono circa 500 milioni di tifosi in tutto il mondo. In questo sport ci sono 2 squadre di 9 giocatori, che occupano alternativamente posizioni di attacco e difesa. Il focus è quello di segnare battendo una palla, e poi correre attraverso 4 basi del campo.

Questo è lo sport collettivo di contatto con la più grande violenza di tutti. Lo sport non presenta le tipiche uniformi protettive utilizzate nel calcio, e gli urti tra i giocatori hanno completamente assorbito il corpo. Ci sono più di 4 milioni di spettatori composti che hanno partecipato all’ultima Coppa del mondo in Nuova Zelanda. Il Rugby è molto popolare nell’emisfero meridionale e in Europa, e sesto nella selezione dei 10 sport più popolari al mondo.

Top 10 sport più popolari nel mondo

La pallavolo è molto popolare in diversi paesi, ma il Brasile e Cuba sono diventati potenze in questo sport, sia nella categoria maschile che in quella femminile, anche in relazione alla corte e alla sabbia. Sono circa 900 milioni di fan in tutto il pianeta.

Trata-se do esporte individual mais popular, mesmo que também possa ser jogado em pares. O tênis é um dos que mais exigem esforço físico, pois as partidas podem ter duração de horas. São cerca de 1 bilhão de fãs que acompanham o tênis pelo mundo inteiro. A disputa acontece em quadras geralmente abertas e com superfícies sintéticas, de saibro, relva ou cimento. E integram o jogo 2 oponentes, ou 2 duplas de adversários, com opção de mistas em gênero, ou não.

Questo sport non è molto conosciuto in Brasile, ma ha circa 3 milioni di praticanti nel mondo. L’hockey su prato è presente in più di 100 paesi e conta oltre 2 miliardi di tifosi, classificandosi terzo nella selezione dei 10 sport più popolari al mondo. La sua popolarità è dovuta alle colonie britanniche, specialmente in India e Pakistan. Lo sport è incluso nei Giochi Olimpici e Panamericani.

Il Cricket è tipicamente inglese e strettamente imparentato con le classi superiori. Come il baseball (sono simili), il cricket è ampiamente praticato in paesi che sono stati colonie inglesi in Asia, Sud Africa, Australia e Medio Oriente. E sono circa 2,5 miliardi di fan in tutto il mondo.

Il calcio è uno sport che ha molta popolarità e potenza, occupando il primo posto nella selezione dei 10 sport più popolari al mondo. E anche negli Stati Uniti c’è popolarità, precedentemente praticata raramente nel paese. Soprattutto in Brasile, questo sport è di enorme importanza. In modo culturale e tradizionale, il calcio è il favorito dei bambini e degli adulti, che spesso finiscono per essere chiamati “febbre nazionale”. E fin dall’infanzia, i bambini iniziano la pratica solo per divertimento, ma oggi ci sono innumerevoli che prendono sul serio la loro carriera, con investimenti nel calcio. È lo sport ufficiale della maggior parte dei paesi in Europa, Africa, Asia, Sud America, America centrale, e ha circa 3 miliardi di praticanti in tutto il mondo.